Corso di filosofia analogica

  • filosofia analogica slogan
  • FILOSOFIA ANALOGICA woman
  • A

  • PROGRAMMA DEL CORSO:


    LA FILOSOFIA ANALOGICA:

    • Origini della Filosofia Analogica e sue caratteristiche
    • Le tipologie analogiche e i dinamismi relazionali secondo la Filosofia Analogica (aspetti fondamentali)
    • I principi non negoziabili dell’individuo secondo la Filosofia Analogica: principi di Libertà, Sogno, Coscienza.



    IL PENSIERO DI LIBERTÀ: decidere senza conflitti

    • Genesi del problema di Libertà: il conflitto genitoriale e la relativa Profezia
    • La dinamica del problema di Libertà : la Sindrome di Giulietta e Romeo
    • I sigilli genitoriali
    • La volontà e il coraggio, l’apatia e la paura e la gestione analogica degli ostacoli
    • L'oltraggio, la crisi di identità
    • La dissociazione, il problema



    IL PENSIERO DI SOGNO: desiderare senza conflitti

    • Genesi del problema di Sogno: il conflitto con gli altri e la relativa Profezia genitoriale
    • La dinamica del problema di Sogno: la Sindrome di Dante e Beatrice
    • I sigilli del sogno
    • La motivazione e la demotivazione e la gestione analogica della conquista
    • Reazioni sintomatiche o stretegiche
    • L'antefatto e il fatto protagonisti del disagio contingente



    IL PENSIERO DI COSCIENZA: vivere senza paure le scelte e le emozioni della vita

    • Genesi del problema di Coscienza: il conflitto con se stessi e la relativa Profezia genitoriale
    • La dinamica del problema di Coscienza: la Sindrome del Dott. Jackhill e Mr. Hide
    • I sigilli della Coscienza
    • Giustificazione e non giustificazione
    • Dal problema ordinario (di tipo originario/artificiale) alla condizione sintomatica: dalla dissociazione alla scissione
    • Il pentimento, il demerito e l’indegnità, i rancori e la gestione delle incapacità



    OLTRE LA LIBERTA’, IL SOGNO E LA COSCIENZA

    • Le quattro fasi evolutive del problema
    • Il Sospetto, il Difetto, il Dubbio, la Paura e l’Ossessione
    • Il Turbamento Base e il Turbamento Relativo
    • La compressione e decompressione del turbamento
    • La dinamica dell’emulazione del mito genitoriale
    • Concetti di Specificità e Genericità
    • Il Patto Scellerato tra Guardiano di Porta e Mastro di Chiavi
    • Dal problema di Coscienza al problema di Libertà o Sogno: il problem solving Analogico
    • La forza di volontà, il potere della motivazione, la potenza della riflessione
    • la felicità, l'armonia e la risoluzione dei problemi dell'individuo nei cinque punti distonici
    • Difficoltà alla conquista dell'oggetto del desiderio
    • Ostacoli e rifiuti
    • Laboratorio esperienziale



    OLTRE LO SPAZIO E IL TEMPO

    • Il concetto di tempo nella sua accezione logica
    • Il concetto di tempo nella sua accezione analogica
    • L'equazione spazio-tempo: il passato si riflette sul presente condizionando il futuro che verrà
    • L'influenza del tempo e dello spazio nella formazione del problema
    • Il passato e il futuro "sensibili"
    • Il presente come utopia: non esiste il presente oggettivo, ma solo il presente emozionale che prescinde dal tempo e dallo spazio.
    • Laboratorio esperienziale
  • A

  • A

  • A

  • A

  • .